www.leonardoderasmo.com

fenomeni paranormali e parapsicologia

 
 

 

astrologia

 

 

Home

Mappa

Poltergeist

Fantasmi

Sedute spiritiche

Voci dall'Aldilà

La Profezia

Ufo

 

oroscopo e compatibilità di coppia

 

astrologia

 

"qual è il mio ascendente?"
Tutti lo chiedono, per curiosità, ma nessuno sa cosa sia l'ascendente.
Nella astronomia antica, che studiava i moti apparenti dei pianeti e dei segni dello zodiaco, si osservava prioritariamente l'orizzonte orientale della Terra nel momento della nascita di un bambino.
La costellazione emergente in quel punto, in quel preciso momento, veniva definito ascendente e veniva valutato come primo indizio sul destino di quella persona.
Oggi l'astrologia, che eredita i sistemi dell'astronomia antica, considera l'ascendente un indice del rapporto che l'individuo ha con se stesso.
In pratica l'ascendente dice qual è l'immagine che la persona offre di sé agli altri.
Nessuno sa che, forse, sarebbe più utile conoscere il discendente, il punto opposto, quello che dice come la persona si comporta nel rapporto a due.
L'ascendente indica come sono io con me stesso. Il discendente dice come sono io con l'altro.
Da una parte: io e io. Dall'altra: io e te.
Il discendente serve a definire il rapporto di coppia. La compatibilità col partner e la ricerca del partner ideale è studiata dalla sinastrologia.

 

 

© testi e grafica di: leonardo d'erasmo

 

 

l'astrologia continua __